Post

Visualizzazione dei post da Marzo, 2014

Punto erba separato.

Immagine

Il Giardino Segreto: Il nido del Tordo, seconda parte.

Immagine
"Questo?", chiese, "questo non è morto? Davvero non è morto?". Dickon distese la sua grande bocca sorridente. "E' più vivo di me e di te", rispose. "Sono felice che sia vivo!", esclamò lei in un soffio. "Io voglio che siano tutti vivi. Facciamo il giro del giardino e contiamo quanti sono sopravvissuti". Mary quasi ansimava per l'impazienza, e Dickon era altrettanto eccitato di lei. Andarono da un albero all'altro, da un cespuglio all'altro. Dickon teneva il suo coltello in mano e le andava mostrando cose che sembravano meravigliose. "Si sono inselvatichite, però poco male", disse. "Le piante deboli sono morte tutte, ma quelle robuste ce l'hanno fatta e sono cresciute sempre di più. Eccole: crescono, si espandono, guarda che bellezza! Guarda!...", esclamò piegando un rametto grigio che sembrava morto. "Diresti che è secco, ma io scommetto di no, non fino alla radice, almeno...Ora lo taglio i…

Coccolandia in primavera...comodino, interno notte.

Immagine
Ho un Uccello in primavera
Che per me sola canta -
La primavera ammalia.
E quando l'estate s'avvicina -
E quando la Rosa appare,
Il pettirosso se n'è andato.
Ma non me ne rattristo
Sapendo che l'Uccello mio
Pur se volato via -
Impara al di là del mare
Nuove melodie per me
E tornerà.
Sicuri in una più salda mano
Custoditi in una più fidata Terra
Sono i miei -
Ed anche se adesso vanno via,
Dico al mio cuore in ansia
Essi sono tuoi.
In più sereno Splendore,
In più dorata luce
Vedo
Ogni piccolo dubbio e paura,
Ogni piccola discordia di quaggiù
Sparita.
Dunque non mi rattristerò,
Sapendo che l'Uccello mio
Pur se volato via
Da un albero lontano
Splendenti melodie per me
Invierà.
(emily dickinson)



Spring is coming...

Immagine

Una Zia e altri animali...

Immagine
Questo adorabili micioni sono tutti ospiti del Gattile Romeo e Pucci. presso cui sono volontaria...Qui trovate la pagina Facebook, con tutte le notizie per le adozioni, anche a distanza! Buona Domenica!

Il giardino segreto: il nido del tordo. prima parte.

Immagine
Per un paio di minuti, Dickon proseguì a guardarsi intorno, mentre Mary lo osservava; poi iniziò a camminare piano, più piano di come aveva camminato lei quando si era trovata lì dentro fra quei muri per la prima volta. I suoi occhi sembravano voler guardare ogni cosa: gli alberi grigi e i rampicanti che si abbarbicavano ai tronchi e ai rami ricadendo giù, il groviglio sul muro e in mezzo all'erba, le nicchie di sempreverdi con i sedili di pietra e i grandi vasi da fiori. "Non avrei mai creduto di vederlo, questo posto", disse infine in un sussurro. "Ne avevi sentito parlare?", disse Mary. Aveva chiesto ad alta voce, e il ragazzo le fece un cenno. "Bisogna parlare piano", mormorò, "se non vogliamo che qualcuno ci senta e venga a chiederci che cosa facciamo qui". "Oh, me ne ero dimenticata!", disse Mary allarmata, portandosi le mani sulla bocca."Dunque sapevi di questo giardino?", domandò ancora non appena si fu calmata. …

J'adore le Génie.

Immagine

A Coccolandia, verso sera...

Immagine

Beyond the sea.

Immagine
Nuove Creazioni ispirate dal mondo di Tilda.
Balena...Medusa...Ricci di Mare...
Per sognare con lei, che vive su un'isola e la Primavera la vede arrivare tra le onde.